Troppi assenti a Tursi, salta la seduta sul bilancio di previsione

GENOVA - La seduta del consiglio comunale che avrebbe dovuto discutere il bilancio di previsione è saltata. In sala rossa a Palazzo Tursi è scoppiata una vera e propria bagarre. L'assenza di alcuni consiglieri della maggioranza e l'uscita dall'aula di alcuni esponenti dell'opposizione ha fatto sì che venisse meno il numero legale. Furioso il sindaco Marco Bucci, che ha chiesto al presidente dell'assemblea Alessio Piana di rifare l'appello dopo mezz'ora. "I cittadini devono sapere che cosa è accaduto" ha detto ad alta voce in aula.

L'approvazione del bilancio entro la fine di febbraio era un impegno che il sindaco si era preso, insieme all'assessore al Bilancio Paolo Piciocchi. Sicuramente i disagi di viabilità legati alla nevicata di queste ore, tra i motivi di assenza di alcuni consiglieri, ma non solo.



Pubblicato il 28 / 2 / 2018