I primi risultati elettorali. Centrodestra avanti in Liguria

GENOVA - Alle 8 con 1.628 sezioni scrutinate su 1.789 il centrodestra è avanti in Liguria con il 37,47% dei voti pari a 290.486 su 1.229.500 aventi diritto, oltre sette punti percentuali sopra al 30,28% del M5S con 234.699 voti, quasi quattordici in più rispetto al 23,83% del centrosinistra con 184.728 voti, mentre Liberi e Uguali si attesta al 4,29% con 33.314 voti. E' il dato emerso dal sito "Eligendo-Politiche e Regionali del 4 marzo 2018". La Lega incassa il 20,35% dei voti in Liguria, quasi il doppio del 12,88% di Forza Italia. Il M5S si attesta come prima forza politica della Regione. Il Pd scende al 19,64%. Il centrodestra è la prima coalizione nei collegi per la Camera in Liguria tranne a Genova dove nel collegi uninominali 3 e 4 prevale il M5s. Stesso andamento per il senato dove il centrodestra prevale in Liguria tranne che nel collegio 2, quello genovese dove prevale il M5s col 34,15%. Nel centrodestra vola la Lega primo partito superando spesso la soglia del 20%.



Pubblicato il 5 / 3 / 2018