Samp, Ramirez: "Felice per la nazionale. A Crotone una sfida tosta"

Bagno di folla per Gaston Ramirez e Duvan Zapata, ospiti in un negozio sportivo della Foce a Genova per rincontrare i tifosi e firmare autografi. L'uruguayano con un look tutto nuovo, capelli biondo platino per il trequartista, ha espresso tutta la propria soddisfazione per la chiamta in nazionale arrivata dopo quasi un anno e mezzo dall'ultima volta. Lui insieme a Torreira nella China Cup in programma a fine marzo, si giocheranno un posto in vista dei mondiali in Russia con l'Uruguay.

«Entrambi sperimao di andare al Mondiale, però adesso è presto per le convocazioni e io devo solo continuare a lavorare»

Il centrocampista ha fatto il punto di questi primi mesi in blucerchiato. Ramirez, adesso, si sente ancora più forte rispetto ai tempi di Bologna, fondamentali per lui per consacrarsi nel grande calcio.

«Sono più forte? Senza dubbio, adesso ho molta più esperienza. Mi sto trovando bene anche in campo e voglio continuare ad aiutare la squadra»

L'attenzione adesso è rivolta alla sfida con il Crotone. Una partita complicata contro una squadra affamata di punti salvezza. La Samp è chiamata alla vittoria per continuare a inseguire il sogno Europa.

«Sarà una sfida tosta ma come tutte le altre. Loro sono forti in casa e dobbiamo prepararla al meglio perché se giochiamo come sappiamo abbiamo possibilità di vincere, e continuare la marcia verso l'Europa»



Pubblicato il 7 / 3 / 2018

Articoli simili