Al San Martino non c' posto. Trasferito al Galliera muore poco dopo

GENOVA - Un 53enne coinvolto in un incidente stradale in Valfontabuona soccorso e trasferito in elicottero all'ospedale San Martino di Genova è morto dopo il secondo trasferimento in ambulanza dal policlinico al Galliera, come disposto dal 118, perché al pronto soccorso del policlinico erano già in trattamento due pazienti in codice rosso.

L'uomo guidava la sua Apecar quando il mezzo si è schiantato lateralmente con un'auto. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio a Calvari, nel comune di San Colombano Certenoli, entroterra di Chiavari. Il ferito, apparso subito molto grave, è stato soccorso dai medici del 118 del Tigullio e trasferito all'elisoccorso più vicino dove è stato caricato a bordo dell'elicottero dei pompieri. Il paziente è stato tarsportato al San Martino e dalla piazzola dell'eliambulanza è stato caricato su un'ambulanza con il medico del 118 di Genova e trasportato al Galliera dove è morto poco dopo l'arrivo.



Pubblicato il 19 / 3 / 2018