Barcellona, Ritrovato il 19enne Andrea Freccero

È stato ritrovato Andrea Freccero, il 19enne di Albisola Superiore scomparso a Barcellona nella notte di Capodanno. I genitori e il fratello del ragazzo erano partiti per la Spagna dopo non aver ricevuto più notizie del figlio, in vacanza con un gruppo di amici. Erano le 11 di sera del 30 dicembre quando Andrea è stato respinto d auna famosa discoteca di barcellona per il supo abbigliamento non adatto alla serata. I suoi amici sono entrati nel locale e da quel momento di Andrea si erano perse le tracce. All'uscita della discoteca il gruppo di amici non ha più trovato Freccero e così ha denunciato la scomparsa del ragazzo alle autorità spagnole. Da quel momento è iniziata una vasta mobilitazione per ritrovare il ragazzo, con una stretta collaborazione fra polizia spagnola e italiana. La capitale catalana è stata tappezzata con manifesti con la foto di Andrea e la scritta in inglese “avete visto quest'uomo?”. Poi nella notte è arrivata la buona notizia. Il fratello di Andrea attraverso il gruppo nato su facebook dal titolo “cerchiamo Andrea freccero” ha pubblicato la buona notizia: “Andrea è stato trovato”. Dalle prime ricostruzioni il ragazzo è stato ricoverato a seguitpo di un'aggressione subita per le strade di Barcellona. Il malcapitato è stato poi derubato della giacca contenete portafoglio e smartphone, per questo non è riuscito a mettersi in contatto con la famiglia. Il giovane è ancora sotto shock per l'accaduto ma sta bene, Un brutto fatto di cronaca che fortunatamente si èp concluso nel migliore dei modi.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 3 / 1 / 2017

Articoli simili