Il volo di un Falcon 50 per trasportare un bimbo da Alghero al Gaslini

GENOVA - Un volo disperato da Alghero a Genova a bordo di un aereo Falcon 50 del 31° Stormo dell'Aeronautica Militare per essere ricoverato nell'Istituto Giannina Gaslini. È l'avventura vissuta da un bimbo di due anni in pericolo di vita che ieri sera è stato trasportato d'urgenza nell'istituto pediatrico genovese. Su richiesta della prefettura di Sassari la sala operativa dell'Aeronautica Militare ha dato il via libera al volo.

Verso le 19:50 il velivolo è decollato dall'aeroporto di Ciampino, sede del 31° Stormo, in direzione dell'aeroporto di Alghero, dove il piccolo paziente è stato imbarcato insieme ai genitori e ad un'equipe medica per l'assistenza durante il volo. L'aereo è atterrato intorno alle 20.20 a Genova, poi la corsa disperata in ambulanza verso il Gaslini. Il bimbo è ancora ricoverato, seguiranno aggiornamenti sulle sue condizioni di salute.



Pubblicato il 20 / 3 / 2018