Samp, da Quagliarella a Murru: quanti dubbi per Giampaolo...

Meno due al derby della Lanterna. Oggi allenamento a porte chiuse per la Sampdoria con Marco Giampaolo alle prese con tantissimi dubbi. Il primo riguarda Fabio Quagliarella. Il capitano blucerchiato a Bergamo contro l'Atalanta si è accomodato solamente in panchina. Le noie muscolare gli hanno impedito di allenarsi regolarmente in settimana e solo dopo la sessione di domani Giampaolo deciderà se schierarlo o meno. L'alternativa rimane Caprari che in coppia con Duvan Zapata ha dimostrato contro l'Atalanta di aver trovato un buon feeling. L'ex Pescara inokltre ha ritrovato il gol dopo tre mesi di digiuno. Nicola Murru è uscito stremato dalla sfida di Bergamo, tanto che ieri è stato costretto ad allenarsi a parte. L'ex Cagliari, però, tenterà il recupero anche perchè il suo sostituto naturale Ivan Strinic è finito ormai ai margini delle gerarchie di Giampaolo. Ricky Alvarez ha subito una forte contusione a Bergamo, mentre Kownacki e Barreto sono ancora alle prese con i rispettivi infortuni. La buona notizia è che la Samp si presenterà al derby senza nessun squalificato. Matias Silvestre, Gian Marco Ferrari e Lucas Torreira si riprenderanno i posti da titolare, nonostante le prove incoraggianti di Andersen, Regini e Capezzi. Proprio quest'ultimo ha tracciato la via da seguire in vista della sfida di sabato.

Intanto anche i tifosi scaldano il clima in vista del tanto atteso derby. I supporters blucerchiati si sono dati appuntamento venerdi sera alle 19 di fronte all'Ac Hotel di Corso Europa, sede del ritiro pre partita della Sampdoria. Inizia ufficialmente il conto alla rovescia per il 116° derby della Lanterna.



Pubblicato il 5 / 4 / 2018

Articoli simili