Genova, sequestrate due tonnellate di pesce surgelato

GENOVA -  La capitaneria di porto di Genova ha sequestrato oltre due tonnellate di pesce surgelato a un grossista. I prodotti ittici avevano una etichettatura non conforme alle norme europee e per questo è stato anche sanzionato con una multa di 1.500 euro.

Il sequestro rientra nell'ambito di una serie di controlli effettuati dalla guardia costiera. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni per verificare l'esistenza di eventuali violazioni anche nella restante parte della catena commerciale nella quale potrebbero essere finiti i prodotti del lotto sequestrato.



Pubblicato il 18 / 4 / 2018

Articoli simili