Ventimiglia: sequestrate 16 piante di Marijuana

Arrestato un carpentiere ventimigliese di 50 anni accusato di coltivazione, produzione, e detenzione stupefacenti.

La polizia ha sequestrato nelle campagne sull'immediate alture di Ventimiglia sedici piante di marijuana e un laboratorio per la coltivazione delle stesse.

La coltivazione era stata creata all'interno di un box in lamiera, le pareti erano rivestite con pannelli termici isolanti, al suo interno erano presenti fari luminosi, per garantire luce e calore alle piante, derivazioni idriche per l'idratazione e altri congegni.

Tra il materiale sequestrato opuscoli informativi sulla coltivazione della canapa indiana.



Pubblicato il 20 / 4 / 2018