Genova, fa pip in strada. Multa fino a 10 mila euro

GENOVA - Un ventunenne è stato multato perchè sorpreso dagli agenti delle volanti a fare pipì davanti ad alcuni passanti. La sanzione amministrativa va da 5 a 10 mila euro, ma può scendere sotto i 3000 se pagata entro i termini che prevede la legge. E' successo la scorsa notte davanti ad un bar di via Milano, a Sampieradarena. Il giovane, di nazionalità colombiana ma cittadino italiano e residente a Santa Margherita, quando ha visto avvicinarsi i poliziotti ha proseguito a fare pipì senza scomporsi. E quando gli agenti gli hanno chiesto di esibire i documenti dicendogli che lo avrebbero multato ha reagito esortandoli ad andare ad arrestare gli assassini invece di importunarlo.



Pubblicato il 24 / 4 / 2018