Sanremo, catturato il detenuto evaso dall'ospedale

SANREMO - È stato catturato in serata Abdelhamid Salmane, 25 anni, il detenuto marocchino evaso stamani dall'ospedale Borea di Sanremo, dov'era stato portato per una radiografia per una sospetta tubercolosi. È stata la polizia stradale a fermarlo, nei pressi di un posto di controllo. Alla vista degli agenti ha cercato di nascondere le mani sotto la felpa, in quanto indossava ancora le manette. I poliziotti, accortisi dell'accaduto, lo hanno rincorso. Il fuggitivo non ha opposto resistenza. L'uomo, recluso per tentato omicidio, avrebbe dovuto restare in carcere fino al 2030. Ha approfittato della trasferta in ospedale per dare uno spintone a un agente della penitenziaria, divincolarsi e fuggire.



Pubblicato il 27 / 4 / 2018