Genova, domani sciopero dei portuali. Tursi "limitare l'uso di mezzi privati"

GENOVA - Domani si terrà lo sciopero dei lavoratori portuali a Genova: Polizia Locale e Stradale hanno individuato le aree di stazionamento nelle vie lungomare Canepa, Guido Rossa, 30 Giugno, Perlasca e Tea Benedetti dove una corsia per ciascun senso di marcia verrà riservata alla sosta dei mezzi pesanti bloccati dallo sciopero. L’appello di Tursi ai genovesi è quello di limitare l’uso dei mezzi privati e il transito nelle zone dove verranno temporaneamente sistemati i tir. La mobilitazione partirà dall’area portuale e si muoverà verso la Prefettura.



Pubblicato il 10 / 5 / 2018