Genova, tolleranza zero per le auto in doppia fila

Genova. Dopo la tolleranza zero nei confronti di chi consuma bevande alcoliche su suolo pubblico dalle 7 alle 21 in quasi tutto il centro storico genovese, scatta tolleranza zero anche per chi sosta in doppia fila provocando rallentamenti evitabili.

Una stretta sulla velocità e le doppie file “per combattere lo stillicidio di incidenti e la maglia nera di quelli mortali, perché sono già undici dall’inizio dell’anno”. Il ritorno dei vigile di quartiere e un’altra novità che sta discutendo con i sindacati: gli incentivi economici agli agenti che scelgono di lavorare su strada.

Il comandante Gianluca Giurato, 50 anni, a un mese dal suo insediamento parla degli obiettivi della “nuova polizia municipale”, più proiettata all’azione, pur rimanendo salda alla sua storia legata alla sicurezza stradale.
 



Pubblicato il 23 / 5 / 2018

Articoli simili