Terzo Valico, Milano-Genova si far in un'ora

GENOVA - Circa il 32% dei lavori completati, con l'80% delle opere appaltate e previsione di fine lavori al 2022. È la situazione dei cantieri del Terzo Valico ferroviario ad alta velocità Genova-Milano. "Avevamo annunciato lo scorso anno che avremmo fatto circa 11 nuove gare - ha spiegato l' amministratore straordinario di Cociv Marco Rettighieri - ne abbiamo già fatto 7, l'80% del totale. Di queste 5 sono affidate, la Voltri-Polcevera è in fase di controllo perché già aggiudicata, una è in aggiudicazione". Appalti già assegnati per 1,4 miliardi e 2500 lavoratori che dovrebbero crescere fino a tremila. "L'opera è avviata su tutti i fronti - ha detto Aldo Isi direttore investimenti Rfi -. Stiamo partendo con gli upgrade di tutti gli apparati di controllo e tra poco faremo la gara per il miglioramento dei flussi a Tortona. A questo si aggiunge il raddoppio della tratta Pavia-Rogoredo che vedrà la gara nel 2019 e il completamento in 4 anni. L'obiettivo è tempi di percorrenza tra Genova e Milano di un'ora".



Pubblicato il 1 / 6 / 2018