Samp, tentativo per Valon Berisha. Vicina la chiusura per Colley

Il mercato della Sampdoria si infiamma. Dall'Austria rimbalza la notizia dell'accordo tra i blucerchiati e il Red Bull Salisburgo per Valon Berisha, centrocampista classe 93. I due club avrebbero trovato l'accordo e la società di Massimo Ferrero lavora adesso per convincere il giocatore. Berisha quest'anno si è messo in mostra soprattutto in Europa League dove ha realizzato cinque gol in replica iwc pilot watches tredici presenze. Un centrocampista con il vizio del gol che porterebbe quella giusta dose di qualità in mezzo al campo. Resta da convincere il giocatore, fresco campione d'Austria che rimanendo a Salisburgo avrebbe la possibilità di giocare la Champions League. Berisha si è preso qualche ora per pensare alla proposta della Samp e decidere così quale sarà il suo futuro. L'investimento dei blucerchiati sarebbe di oltre 10 milioni di euro per il giocatore kosovaro.

Vicina la fumata bianca per Omar Colley. Dopo mesi di trattativa la Samp sembra aver messo le mani sul difensore gambiano. Ieri l’ennesimo incontro con gli emissari del giocatore e la sensazione è che dopo mesi di trattative l'annuncio potrebbe essere imminente. 8 milioni la cifra che i blucecrhiati sono pronti a sborsare per il difensore classe 92. Dovrebbe iniziare così la rivoluzione in difesa voluta dalla società dopo le prestazioni non esaltanti di questa stagione. Silvestre appare sempre più lontano dai progetti di Giampaolo. L'argentino è richiesto da Parma e Spal e permetterebbe alla Samp di liberarsi di un pesante ingaggio. Il Chievo ha sondato il terreno per Vasco Regini e nei prossimi giorni si potrebbe trattare il trasferimento. Ferrari se il Sassuolo non abbasserà le pretese di 13 milioni di euro non sarà riscattato. La difesa è dunque un cantiere aperto, con i soli Andersen e il rientrante Simic sicuri di partire per il ritiro a Ponte di Legno. La Samp si sta muovendo in anticipo sul mercato e due acquisti come Colley e Berisha rappresenterebbero davvero un salto di qualità.



Pubblicato il 5 / 6 / 2018