Genova, 15enne lascia una lettera e tenta il suicidio dalla finestra

GENOVA - Un quindicenne straniero si è lanciato dalla finestra di casa, al secondo piano di un edificio nel levante di Genova ed è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale San Martino. È successo questa mattina. Per la polizia, che sta indagando sull'episodio, a spingere il ragazzo a tentare il suicidio ci sarebbe il disagio sociale, come scritto in alcune lettere trovate nell'abitazione dagli investigatori. Il giovane sarebbe arrivato in Italia da pochi mesi e, secondo le prime indiscrezioni, non sarebbe riuscito a integrarsi. Il giovane frequenta regolarmente un istituto scolastico superiore. Al momento dell'accaduto in casa c'era la madre. Il caso è stato affidato agli agenti della Squadra mobile della questura genovese.



Pubblicato il 8 / 6 / 2018