Genova: camion contro ponte, danni sui binari

Nella giornata di ieri, 11  giugno, il traffico tra Genova e Savona è stato protagonista di forti disagi rimanendo bloccato per circa due ore per l'urto di un camion contro un ponte ferroviario a Sampierdatrena: l'autista avrebbe calcolato male l'altezza, in seguito all'urto sono stati danneggiati i binari ferroviari. Gravi conseguenze anche per quanto riguarda la viabilità di Sampierdarena. Sul posto la polizia locale e i pompieri sono intervenuti per rimettere sul cassone del camion il materiale ferroso perso durante l'impatto. Al lavoro anche i tecnici di Rfi che hanno effettuando accertamenti per valutare i danni riportati dai due binari. I treni della linea Genova-Savona sono stati fatti fermare a Sestri Ponente, se diretti a levante, e a Sampierdarena, se diretti a ponente. Intorno alle ore 12 uno dei due binari della stazione ferroviaria di Genova Sampierdarena è stato riattivato e la circolazione fra Genova e Savona è ripresa a senso unico alternato, con conseguenti ritardi sulla linea. Per garantire i convogli a lunga percorrenza Trenitalia ha, infine, riprogrammato gli orari, cancellando alcuni regionali. Dopo le ore 15 i binari, in entrambe le direzioni, sono stati riaperti.



Pubblicato il 12 / 6 / 2018

Articoli simili