Consegnati i primi due treni "Jazz" in Liguria

Il gruppo industriale francese Alstom ha consegnato a Trenitalia i primi due treni 'Jazz' che saranno impiegati per il trasporto regionale in Liguria.
I convogli lunghi 82,2 metri, larghi 2,9, 160 chilometri all'ora di velocità massima, 290 posti a sedere più due per disabili in carrozzella, sono stati realizzati nello stabilimento di Savigliano (Cuneo). Alla cerimonia di consegna nella stazione Fs di Genova Principe hanno partecipato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, l'assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino, il sindaco Marco Bucci, l'amministratore delegato di Trenitalia Orazio Iacono e l'amministratore delegato di Alstom Italia Michele Viale. 
Il primo dei due nuovi treni è entrato subito in servizio sulla linea Savona-Ventimiglia. Entro l'estate saliranno a cinque i treni Jazz in circolazione in Liguria a cui si aggiungeranno dal 2020 28 treni 'Rock' e 15 'Pop'.
 



Pubblicato il 20 / 6 / 2018