Proposta per tagliare il pedaggio sulla Genova-Ventimiglia

Taglio del 70% del pedaggio dell'autostrada A10 Genova-Ventimiglia, nella tratta da Pegli fino al confine francese, per tutti i residenti, lavoratori e studenti delle province di Genova, Savona e Imperia. Questa è la proposta di legge presentata alla Camera dal deputato di Forza Italia, Giorgio Mulè. "Per percorrere i circa 160 chilometri della tratta da Genova a Ventimiglia oggi si pagano ben 19,70 euro che diventano quasi 40 euro in caso di andata e ritorno. Un costo, anzi, un salasso impressionante e di gran lunga superiore a tratte autostradali italiane di identico chilometraggio. Rendere il tutto meno gravoso per le tasche soprattutto dei pendolari delle province di Imperia, Savona e Genova rappresenta una priorità", spiega il portavoce azzurro che è anche componente della Commissione Trasporti.



Pubblicato il 22 / 6 / 2018