Genova, scoperti a rubare in un camper. Tre bosniaci arrestati

GENOVA - Tre uomini di origine bosniaca di 27, 30 e 37 anni residenti a Genova sono stati arrestati la notte tra sabato e domenica dalla polizia stradale per aver derubato turisti tedeschi che dormivano nel loro camper posteggiato nei pressi di corso Quadrio.

i tre sono stati scoperti dagli agenti della polizia stradale di Sampierdarena nel corso di controlli avviati per monitorare le aree parcheggio di camper di tutta la Liguria. L'attenzione dei poliziotti è stata attirata da tre uomini che facevano avanti e indietro tra un camper e un auto. Così hanno scoperto i ladri. Nella loro auto sono stati trovati arnesi da scosso e il bottino: 290 euro, un paio di occhiali, un cavetto Usb, un costume da bagno. La perquisizione in casa dei tre arrestati ha permesso di rintracciare altri oggetti elettronici tra cui telefoni, computer, tablet e macchine fotografiche.



Pubblicato il 27 / 6 / 2018