Genoa, Alberto Cerri per l'attacco

Sospiro di sollievo in casa Genoa. L'intervento al piede di Mimmo Criscito è perfettamente riuscito. Il difensore è stato dimesso questa mattina dall'ospedale San Martino di Genova e inizia ora la sua riabilitazione. L'obiettivo del capitano rossoblu è quello di tornare in campo già il 12 agosto per la partita di Coppa Italia, una bella sfida per il difensore. La società, intanto, è concentrata sul mercato. L'obiettivo è quello di consegnare a Ballardini una squadra parzialmente completa per la partenza del ritiro a Neustift. Gli arrivi di Marchetti e Sandro non bastano per rinforzare la rosa. I tifosi sono in attesa degli acquisti sulle fasce tanto proclamati alcune settimane fa dal presidente Preziosi. Il patron rossoblu lavora sottotraccia per non rendere pubbliche eventuali trattative importanti. C'è un nome, però, che scalda gli animi dei tifosi in queste ore. Si tratta di Alberto Cerri talentuoso attaccante di proprietà della Juve. Classe 96, il centravanti si è reso protagonista in questa stagione in prestito al Perugia in serie B con 15 gol in 32 presenze, un bottino niente male per un ragazzo di 22 anni. Le richieste dei bianconeri, però, sono elevate: 15 milioni di eruo. La volontà del giocatore è quella di fare il salto di qualità in serie A trovando un posto da titolare. I rossoblu potrebbero rivelarsi la soluzione ideale. Non si sblocca la trattativa per Bertolacci. I vertici del Milan sono più concentrati sulla situazione finanziaria della società che sul mercato, e i tempi sono inevitabilmente destinata ad allungarsi. A sorpresa il Lecce ha richiesto il portiere Lamanna. Dopo gli ultimi mesi non troppo convincenti l'estremo difensore è pronto a una nuova avventura in Puglia. Lamanna sarebbe chiuso da Marchetti, per questo la volontà di cercare fortuna altrove. In stand-by infine la trattativa per Tonelli del Napoli. Il difensore piace molto ai rossoblu ma prima si dovrà risolvere la questione Izzo. Il difensore è corteggiato da Westham e Fiorentina e in caso di un'offerta importante è pronto a partire.



Pubblicato il 27 / 6 / 2018