Ingoia 15 dosi di crack durante un controllo, arrestato

Nella giornata di ieri la Polizia di Stato di Genova ha arrestato un cittadino senegalese di 27 anni per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. L'uomo, fermato mercoledì sera a Sestri Ponente da una volante, alla richiesta di un documento ha tenuto il capo chinato, evitando di rivolgersi alle forze dell'ordine. Queste si sono accorte del rigonfiamento sospetto di una guancia, sparito poi, in seguito a ripetuti atti di deglutazione da parte del ragazzo. Per questo motivo è stato accompagnato in ospedale dove gli esami medici hanno evidenziato la presenza di corpi estranei all'interno del tratto digerente. Sono stati infine recuperati 15 involucri termosaldati che, da successive analisi, sono risultati contenere crack. Il 27enne è stato tratto in arresto e trattenuto in ospedale per ulteriori accertamenti medici. 



Pubblicato il 6 / 7 / 2018

Articoli simili