Genova, due bagnanti rischiano di annegare a Nervi

GENOVA - Due bagnanti sono stati soccorsi in mare davanti allo stabilimento balneare “Medusa”, a ridosso della stazione ferroviaria di Nervi. È successo ieri pomeriggio.

Due giovani genovesi poco più che ventenni stavano facendo il bagno vicino alla scogliera quando, a causa del mare grosso, si sono trovati in difficoltà e non sono riusciti a tornare a riva.

Alcune persone hanno visto i ragazzi e hanno subito chiamato la Guardia Costiera che è intervenuta sul posto. Nel frattempo, i due sono riusciti ad arrivare a riva e non hanno avuto bisogno di soccorso sanitario.



Pubblicato il 18 / 7 / 2018