Ponte Morandi, ipotesi Torri Faro a San Benigno per gli sfollati

GENOVA - Comune e Regione sono al lavoro per reperire altre sistemazioni da destinare agli sfollati della zona rossa vicino a Ponte Morandi. Le istituzioni hanno avviato le trattative con la proprietà della Torri Faro, a San Benigno, per destinare circa ottanta appartamenti vuoti agli sfollati.

Ieri nel consiglio congiunto tra Regione e Comune c’era stata la manifestazione degli sfollati di via Porro che hanno chiesto risposte e soluzioni. Il consiglio congiunto ha votato all’unanimità l’adeguamento del Pris, il programma regionale che consentirà l’erogazione degli indennizzi da Autostrade agli abitanti coinvolti dalle demolizioni.



Pubblicato il 5 / 9 / 2018