Ponte Morandi, aumentano i treni da Sestri Levante a Savona

GENOVA - Scatta da sabato 8 settembre, su richiesta di Regione Liguria, il piano di incremento dell'offerta di Trenitalia sulla linea Sestri Levante-Savona, un modo per ridurre i disagi a Genova dopo il crollo di ponte Morandi.

Sarà in particolare garantita, annuncia una nota, la frequenza di un treno ogni mezz'ora nelle giornate feriali e dal 17 settembre 4 nuovi treni da Savona a Genova Quarto (R 11215), da Savona e Genova Brignole (R 11217), da Genova Brignole a Savona (R 11214 e R 11216).

"Oltre ai nuovi treni - osserva l'assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino - sarà estesa la periodicità di alcuni regionali anche ai sabati e in alcuni casi alle domeniche, sulla linea Savona-Sestri Levante. Il piano di implementazione è il frutto dei tavoli tecnici di coordinamento per il trasporto pubblico locale finalizzato all'implementazione dei servizi per fare fronte all'emergenza conseguente al crollo del ponte Morandi".



Pubblicato il 5 / 9 / 2018

Articoli simili