Ponte Morandi, venerdi i primi interventi per l'installazione dei sensori

GENOVA - La riunione tecnica con tutti i soggetti che dovranno occuparsi del monitoraggio dei due tronconi sopravvissuti al crollo di ponte Morandi ha dato un esito positivo.

Durante la riunione sono stati individuati gli interventi necessari ed è stata fatta una prima analisi dei tempi per l’installazione dei sensori. I Vigili del fuoco le ditte che dovranno operare stanno effettuando i dovuti sopralluoghi nella zone del ponte.

Entro oggi si dovrebbero definire tutte le operazioni di acquisizione della strumentazione e verranno stabilite le modalità di intervento. Se le condizioni meteo lo permetteranno, venerdì 14 settembre si potrà partire con le prime installazioni degli strumenti utili al monitoraggio.



Pubblicato il 11 / 9 / 2018

Articoli simili