Lunedi con il rientro a scuola e la pioggia. Un test per il traffico genovese

GENOVA - Riparte la scuola e già oggi è suonata la campanella per 170mila studenti liguri, 89mila solo a Genova. La giornata di oggi, lunedi 17 settembre, rappresenta un test fondamentale della viabilità dopo il crollo di ponte Morandi. Complice anche la pioggia, il traffico nel ponente cittadino è rimasto già congestionato dalle prime ore del mattino. Code e rallentamenti in via Siffredi, via Albareto e via Manara. E a Bolzaneto traffico intenso anche in via Colano e via Pastorino. Tutti fermi anche a Borzoli. Regione e Comune di Genova hanno messo a punto un piano speciale per fronteggiare le criticità nel ponente genovese. 

Circa duemila studenti delle scuole superiori hanno segnalato difficoltà a muoversi a causa dei blocchi nella zona rossa vicino a Ponte Morandi. Per questo è stato istituito un servizio di navette dedicato. Per far fronte alle loro esigenze sono stati istituiti sette percorsi aggiuntivi di navette scolastiche per oltre quaranta corse dedicate.

 



Pubblicato il 17 / 9 / 2018