Presa d'assalto la metro di Brin, lunghe code alle 08 di mattina

Genova - Altra mattinata da incubo per i tanti abitanti di Certosa e della Valpolcevera. La metro di Brin, nell'ora consueta di punta, intorno alle 08, è stata presa dall'assalto. Si sono registrate code non solo ai tornelli d'ingresso, la gente in attesa infatti è stata costretta a stare in strada, la fila partiva dalla fermata dell'autobus, di fronte all'ingresso della scuola Ariosto.

Nelle vie del quartire di Certosa, inoltre, è aumentato notevolmente il traffico su gomma dei tir. Si registrano numerosi mezzi pesanti circolare in via Jori. I camion transitano quindi da più parti, da via Jori, da via Campi, dal casello di Bolzaneto o dalla strada di Borzoli per raggiungere il cantiere di via Perlasca, dopo il crollo di ponte Morandi. 

 



Pubblicato il 27 / 9 / 2018