Entella, la sfida del campo dopo la beffa del Tar

L'Entella proverà a sfogare sul campo l'enorme delusione derivata dalla decisione del TAR del Lazio che ha respinto l’istanza cautelare della società chiavarese contro il ricorso presentato da Figc e Lega B avverso la sentenza del Consiglio di garanzia.

Ora è ufficiale: l’Entella giocherà in serie C, probabilmente più per una questione pratica (“Bisognerà capire se in un momento così avanzato si potrà procedere a una modifica dei campionati. Ci sarà una seria riflessione politica» aveva affermato tre giorni fa il presidente della Figc Gravina) che per altro.

Adesso la squadra di Antonio Gozzi non può far altro che affidarsi alla qualità della formazione guidata da Roberto Boscaglia per riconquistare la serie B sul campo. Ripartirà da 6 punti in 2 partite (vittorie con Gozzano e Pisa) ma dovrà fare i conti con la lunga serie di recuperi che dovrà affrontare in poche settimane. La sfida dopo la beffa.

 



Pubblicato il 8 / 11 / 2018

Articoli simili