Banca Carige, chiesta una giornata di "stop" per la quotazione in Borsa

Genova. Banca Carige ha chiesto alla Consob, l'autorità di vigilanza sulla Borsa, la sospensione del suo titolo dalle contrattazioni a Piazza Affari "per la sola giornata di oggi" e "in attesa di illustrare al mercato le misure di rafforzamento patrimoniale che saranno deliberate dal consiglio di Amministrazione di oggi".

In una nota, l’istituto di credito genovese ha spiegato che "la richiesta è al solo fine di evitare movimenti speculativi, anche alla luce delle indiscrezioni riportate da alcuni organi di stampa".

Poco dopo le 9, Borsa Italiana ha comunicato di aver accolto la richiesta: dunque le azioni di Banca Carige, così come le obbligazioni, sono sospese dalle negoziazioni «in attesa di comunicato.



Pubblicato il 12 / 11 / 2018