Terzo Valico, si dimette la commissaria di governo Iolanda Romano

Genova. Iolanda Romano lascia dopo tre anni il suo incarico di commissaria del governo per il Terzo Valico. 

L'annuncio è arrivato dal ministero dei Trasporti a due giorni di distanza da un'altra uscita di scena, quella di Marco Rettighieri, commissario del Cociv, il general contractor dell'opera.

"Il Commissario di Governo per la realizzazione del Terzo valico dei Giovi, Iolanda Romano, ha rassegnato le dimissioni dal suo incarico - si legge nella nota del ministero - Romano ha contestualmente lasciato anche la posizione in seno all'Osservatorio ambientale della medesima infrastruttura.

Il Mit la ringrazia per l'impegno profuso nel ruolo dal 2015 ad oggi. Il Governo sta valutando le soluzioni per il successore, la cui scelta avverrà in tempi brevi". Indicata dall'allora ministro dei Trasporti Graziano Delrio, Iolanda Romano aveva portato nel suo incarico pubblico le precedenti esperienze maturate nell'ambito del confronto con i territori. Un "modello partecipativo" per spiegare significativo e importanza di grandi opere che hanno fortissimi impatti ambientali.



Pubblicato il 19 / 11 / 2018