Senza ponte il nordovest perde 784 mln all'anno

Genova. Una perdita pari a 178 milioni per le attività portuali e logistiche e di 54 milioni per le attività industriali: questo, secondo Confindustria Genova, l'effetto che ci sarà per ogni anno che passerà fino alla ricostruzione di ponte Morandi.

Ma il danno si stima anche in extra costi per il personale dipendente fino a 68 milioni; mentre l'impatto economico a carico dei cittadini sarà di 64 milioni sugli spostamenti casa-lavoro e per 27 milioni di riduzione dei consumi. L'impatto indiretto sul Pil rolex replica di Genova e Nordovest equivale a 784 milioni.

La somma è l'effetto derivante dalla crisi delle attività portuali e logistiche. L'effetto dell'assenza del ponte, invece, pesa per 117 milioni sulle attività turistiche.



Pubblicato il 29 / 11 / 2018