Presidio sotto la Prefettura dopo la morte di venerdě nella galleria del Terzo Valico

‍

Genova, Presidio sotto la Prefettura di Genova da parte delle sigle sindacali Feneal UIL, Filca CISL e Fillea CGIL dopo l'incidente sul lavoro di venerdì che è costato la vita ad un operaio. La tragedia si è consumato all'interno della galleria per la realizzazione del Terzo Valico dei Giovi. 

Si trattava  di Martino Egidio, sposato e padre di una figlia, dipendente della ditta EDILMAC di Gorle (BG), che ha perso la vita cadendo in un pozzo dall’altezza di sei metri.

"Questo è l’ennesimo incidente sul lavoro, sta diventando una consuetudine inaccettabile", fanno sapere i sindacati che hanno proclamato lo sciopero anche nella provincia di Alessandria, porgendo le più sentite condoglianze alla famiglia del lavoratore.

"Piangiamo un’altra vittima non riuscendo a capire come, nel 2018, si possa ancora morire di lavoro. Nei prossimi giorni metteremo in campo quanto necessario per riportare la sicurezza del lavoro e dei lavoratori al centro dell’attenzione e per non dover piangere altri morti".



Pubblicato il 10 / 12 / 2018

‍