Nuovo scontro tra Toti e Toninelli

Genova. E' andato in scena l'ennesimo scontro tra Toti e Toninelli, che il governatore della Liguria e il ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti non se le mandano a dire è oramai risaputo.

"Toti è uno “sponsor” di Autostrade per l’Italia, diciamolo chiaramente", e ancora: "Toti fa parte di Forza Italia, e mi pare chiaro che continuamente abbia ribadito la necessità che Autostrade ricostruisse. Io e tutto il governo non facciamo guadagnare milioni di euro ad Autostrade che l’ha fatto crollare e l’avrebbe ricostruito con le proprie imprese".

Non si è fatta attendere la risposta del presidente della Liguria affidata a un lungo post su Facebook: "Facciamo un referendum su Gronda, Terzo Valico e altri cantieri che tieni bloccati nella tua penna con supponenza. Ma mettiamoci la faccia: se i cittadini diranno “sì” alle grandi opere, tu metti una parte dei soldi dedicati al reddito di cittadinanza nei cantieri per accelerare i lavori e ti dimetti. Al contrario, se i cittadini voteranno per fermare i lavori, mi dimetto io seduta stante. Se ci stai, organizziamo subito il voto".



Pubblicato il 12 / 12 / 2018

Articoli simili