Samp, emergenza sulla destra. Barreto al rientro

È emergenza sulla fascia destra per la Sampdoria. Marco Giampaolo deve fare i conti con la squalifica del giovane Pedro Pererira e con l'assenza per infortunio di Jacopo Sala. L'unica scelta disponibile è quella di Bartosz Bereszinsky, ma anche il neoacquisto blucerchiato non è al top della forma, tanto che in settimana ha svolto un lavoro differenziato. La presenza del polacco, anche se non è al meglio, è necessaria per Giampaolo. Il terzino era già sceso in in campo in Coppa Italia proprio contro i giallorossi, soffrendo la velocità degli esterni della Roma. La buona notizia riguarda Edgar Barreto. Il centrocampista è tornato a disposizione e si riprenderà un posto in mezzo al campo. Il ritorno del paraguyano è importantissimo per l'equilibrio di squadra e per la sua capacità di recuperare palloni a centrocampo. Tornati a piena disposizione anche Ricky Alvarez e Dennis Praet, ma i due si accomoderanno in panchina contro la Roma per lasciare spazio a Fernandes e Linetty. Ancora out, probabilmente per l'ultima sfida, il portiere Emiliano Viviano. Anche se con notevole ritardo il suo processo di riabilitazione è ormai giunto al termine. Christian Puggioni, difenderà nuovamente la porta della Samp, in una partita delicatissima. L'avversario dal punto di vista tecnico è nettamente più forte rispetto ai blucerchiati, come dimostrato nel 4-0 in Coppa Italia di una settimana fa. Le motivazioni e soprattutto la voglia di uscire da un'astinenza di vittorie che prosegue da sette partite, dovranno essere l'arma in più della Samp. Oggi allenamento pomeridiano a porte chiuse per i blucerchiati, Giampaolo deve ancora sciogliere gli ultimi dubbi. Regini è in vantaggio su Pavlovic per un posto sulla corsia di sinistra, mentre Quagliarella dovrebbe affiancare Luis Muriel a scapito di Patrick Schick.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 27 / 1 / 2017