Imperia, furgone rubato in fuga: polizia spara e lo blocca

Imperia. Un poliziotto ha sparato 4 colpi di pistola alle gomme di un furgone rubato che stava fuggendo a un controllo e aveva rischiato di investire i poliziotti. Uno di loro, che si è trovato vicino al furgone ha appunto sparato fermando la corsa del mezzo.

E' accaduto nel pomeriggio di ieri in via Littardi, a Imperia Porto Maurizio. Erano le 15.30 quando gli agenti, su segnalazione di alcuni cittadini, sono intervenuti vicino a un'area di servizio, dove c'erano i tre che si aggiravano con fare sospetto e con i volti parzialmente coperti da scaldacollo: forse facevano un sopralluogo per un furto. Alla vista dei poliziotti i tre sono saliti sul furgone cercando di fuggire.

La pattuglia li ha inseguiti, ha controllato la targa del furgone scoprendo che era rubato, e ha messo di traverso l'auto per bloccarlo. Il conducente ha inchiodato e invertito la marcia rischiando di investire gli agenti. A questo punto un poliziotto ha sparato bloccando il mezzo. I tre, imperiesi e 'noti alle forze dell'ordine', sono stati arrestati.



Pubblicato il 25 / 3 / 2019