Banca Carige, il pool di banche verso il "S" al salvataggio. Il colosso BlackRock prepara la proposta

Genova. Banca Carige: questa mattina torna a riunirsi il Fondo Interbancario di tutela di depositi che ha già permesso alla banca di rientrare nei parametri imposti dalla Bce alla fine del 2018. 

È stato proprio grazie alla sottoscrizione di un prestito subordinato da 318 milioni, firmato lo scorso autunno dallo Schema Volontario del Fondo, che Carige ha potuto presentarsi davanti all'esame di Francoforte (nonostante la situazione sia precipitata poco dopo).

Il pool di banche è vicino al "Sì" per l'aumento di capitale di Carige, passaggio fondamentale per garantire il salvataggio della banca genovese.  Il colosso BlackRock intanto è pronto a fare la propria offerta. [BlackRock è il fondo di investimento più grande del mondo e gestisce un patrimonio da 6.300 miliardi di dollari. Per capire l’entità della cifra vi basti pensare che è quasi il triplo del debito pubblico italiano, oppure è la somma dei PIL di Francia e Spagna].



Pubblicato il 6 / 5 / 2019

Articoli simili