Genoa, emergenza a centrocampo ma buone notizie dall'infermeria

Buone notizie dall'infermeria pe ril Genoa. Le condizioni di Miguel Veloso e Danilo Cataldi sono in costante miglioramento. Il portoghese è tornato parzialmente a lavorare in gruppo e sembra aver smaltito l'infortunio al bicipite femorale rimediato lo scorso 18 dicembre. Juric attende con ansia il ritorno del centrocampista. Dopo la partenza di Rincon la fantasia di Veloso potrà rivelarsi determinante. Lo staff rossoblu, però, non vuole forzare i tempi e il giocatore contro il Sassuolo non scenderà ancora in campo. Il suo rientro è comunque vicino.

Ottimi segnali anche da Cataldi. Il centrocampista ex Lazio potrebbe già essere disponibile domenica contro i neroverdi. La sua ripresa sarebbe fondamentale per Juric che dovrà far fronte all'emergenza a centrocampo, dove in caso di necessità potrebbe giocare nuovamente Armando Izzo. Juric intanto può contare sullo svedese Oscar Hjljemark che si è presentato subito con un goal e anche in conferenza ha mostrato entusiasmo per la sua nuova avventura in rossoblu.

Prosegue intanto l'inserimento graduale di Taraabt e Palladino in squadra. Il marocchino è una scommessa per Juric che vuole riportare l'attaccante ai livelli del Milan attraverso il duro lavoro, come confermato dal presidnte Enrico Preziosi. Palladino, invece, è un elemento che il tecnico conosce bene e che può garantire una certa sicurezza nel corso della stagione.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 2 / 2 / 2017