Piaggio Aero: sbloccate le commesse per 167 milioni

“Apprendiamo con soddisfazione il rispetto degli impegni presi lo scorso 20 giugno da parte del Governo, con la sottoscrizione di due contratti riguardanti la manutenzione dei motori Viper installati sugli aerei MB-339 in dotazione all’Aeronautica Militare e la fornitura di parti di ricambio per una cifra complessiva di 167 milioni di euro. Ci aspettiamo buone notizie anche sugli ordini da 533 milioni destinati a 9 nuovi velivoli P180 e al retrofit di 19, oltreché all’acquisizione di un drone P1HH”. È il commento dell’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti, a seguito dell’annuncio del Ministero della Difesa e di Piaggio Aerospace.

“Continuiamo tuttavia – prosegue Benveduti - a chiederci quale sia la visione strategica sul medio-lungo termine nei riguardi di Piaggio Aerospace e di tutto il comparto Difesa.  Occorre tutelare l’occupazione e preservare le competenze di cui l’azienda oggigiorno dispone, questo aspetto va chiarito in fretta”.



Pubblicato il 19 / 7 / 2019