Samp, un calendario abbordabile. Giampaolo predica attenzione

Dopo due giorni di riposo oggi la Samp è tornata a Bogliasco. Doppia seduta di allenamento per gli uomini di Giampaolo, galvanizzati dalla vittoria contro il Milan.Ancora sotto osservazione le condizioni di Edgar Barreto. Il paraguayano ha accusato problemi muscolari al flessore della coscia destra nel prepartita di San Siro, ma non dovrebbe essere nulla di grave. Difficile il suo recupero per la sfida di comenica contro il Bologna. Buone notizie anche da Jacopo Sala. Il terzino ha effettuato gli ultimi test a Milano e hanno dato esito positivo. Il suo rientro è previsto per la prossima settimana. La Sampdoria adesso si prepara ad alcune sfide più facili sulla carta: Bologna, Cagliari, Pescara, Palermo. Giampaolo, però, è stato chiaro sulle difficoltà che il campionato può presentare.

Attenzione dunque a non sottovalutare gli avversari. Un po' come accaduto nel girone d'andata, quando la Samp ottenne solo due punti in quattro partite, frutto di due pareggi con Palermo e Pescare e due sconfitte con Bologna e Cagliari. E sembra proprio che contro le cosiddette piccole squadre che i blucerchiati facciano fatica a costruire gioco. Come successo contro Udinese e Chievo nelle precedenti settimane, solo per citare alcune sfide recenti. Contro avversari superiori dal punto di vista tecnico come Roma e Milan la Samp ha trovato più spazi per attaccare e ripartire in contropiede. Sarà fondamentale la mano del tecnico per provare a dare la sterzata decisiva a questo campionato e non commettere gli errori del passato.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 8 / 2 / 2016

Articoli simili