Vito Vattuone resta segretario regionale del PD

Vito Vattuone non lascia il suo incarico a settembre come indicato da alcuni mezzi stampa. 

Per affrontare il difficile periodo che porterà alla campagna elettorale per le elezioni regionali 2020 Vattuone sarà affiancato dai due vice segretari Simone Farello e Juri Michelucci che, con lui, costruiranno un percorso organizzativo per la campagna elettorale. 

Il Pd si propone come perno di una nuova realtà , forte e omogenea, che raccolga le varie anime della sinistra  per  un unico progetto che  risulti l'unica alternativa ad un possibile governo gialloverde o al governo   Toti. 



Pubblicato il 3 / 8 / 2019