Genoa gladiatore all'Olimpico. Finisce 3 a 3

Tre volte sotto, ma tre volte in grado di riagganciare la Roma. buona la prima per Aurelio Andreazzoli che interrompe la maledizione dell'Olimpico, dove contro i giallorossi il Genoa non aveva mai strappato un punto dal ritorno in serie A

 

La paura e la soddisfazione. Nei fuchi artificiali dell'Olimpico il grifone strappa un punto prezioso ai giallorossi di Fonseca. Pronti via e il Genoa è sotto grazie alla percussione di Cengiz Under che salta mezza difesa genoana e buca Radu. Genoa subito reattivo e Pianmonti si sblocca su torre aerea di Romero. Roma ancora avanti grazie ad un'azione personale di Dzeko che si beve Zapata e fa 2 a 1. Nel finale di primo tempo però è ancora il grifone a pareggiare. Juan Jesus abbatte Pinamonti e Criscito sigla con brivido il rigore del pari. Nella ripresa la punizione capolavoro di Kolarov riporta per la terza volta avanti la Roma, prima che Kouame di testa su invito di Ghiglione firmi il definitivo 3-3.

Rivedibili Zapata e Barreca, mentre ha destato ottime sensazioni il duo Kouame-Pinamonti e in generale lo spirito battagliero del grifone.

Di seguito il tabellino del match.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi (32'st Zappacosta), Jesus (19'st Mancini), Fazio, Kolarov; Cristante, Pellegrini; Under, Zaniolo, Kluivert (29'st Pastore); Dzeko. A disposizione: Antonucci, Diawara, Fuzato, Mirante, Santon, Schick, Veretout. Allenatore: Fonseca.

GENOA (4-2-3-1): Radu; Romero, Zapata, Barreca (28'st El Yamiq); Ghiglione, Schone, Radovanovic, Lerager, Criscito; Kouame (46'st Sanabria), Pinamonti (41'st Pandev). A disposizione: Biraschi, Favilli, Jagiello, Jandrei, Marchetti, Romulo, Rovella. Allenatore: Andreazzoli.

ARBITRO: Calvarese.

MARCATORI: 6'pt Under (R), 16'pt Pinamonti (G), 30'pt Dzeko (R). 43'pt su rig. Criscito (G), 4'st Kolarov (R), 25'st Kouame (G)

NOTE: Ammoniti: Florenzi, Jesus, Pellegrini (R); Romero (G). Recupero: 4'pt-



Pubblicato il 26 / 8 / 2019

Articoli simili