Morto il tecnico di Autostrade

Dopo 26 giorni di agonia, a seguito di un incidente sul lavoro nel quale è stato travolto da un tir sulla A12, è morto Renato Nicolini tecnico di Autostrade.

"Questa ennesima morte sul lavoro dimostra drammaticamente una volta in più quanto ci sia ancora da fare sul tema della sicurezza sul lavoro in un periodo ormai troppo lungo in cui le morti e gli infortuni continuano ad aumentare sempre di più. Occorre fare molto di più per invertire una tendenza che si sta trasformando in una vera e propria carneficina anche sul nostro territorio." Dichiara Cisl in un comunicato arrivato alla nostra redazione 
"Come Cisl saremo quindi al fianco delle categorie per le iniziative che vorranno intraprendere consapevoli che ognuno deve sentirsi fortemente impegnato perché si parla della vita dei lavoratori e delle loro famiglie”.



Pubblicato il 1 / 9 / 2019

Articoli simili