Dissesto idrogeologico imperiese: al via il piano regionale investimenti 2020/2021

ā€¨

Ammontano a 10 milioni per tutto il territorio imperiese  tra somme urgenze e interventi già impegnati per il territorio, i finanziamenti messi a disposizione da Regione Liguria a favore dei 34 Comuni imperiesi colpiti dalla mareggiata di un anno fa. A queste risorse si vanno ad aggiungere i 140 milioni per tutta la Liguria provenienti da fondi di Protezione civile e dal Fondo di Solidarietà europea (27 milioni) per coprire sia interventi già fatti sia opere di messa in sicurezza.  Lo ha ricordato questa mattina nel corso di un incontro con i sindaci imperiesi l’assessore alla Protezione civile di Regione Liguria Giacomo Giampedrone, insieme agli assessori regionali Marco Scajola e Gianni Berrino.

Un faccio a faccia, insieme ai tecnici regionali negli uffici regionali della Difesa del Suolo di Imperia con i 34 sindaci dei Comuni imperiesi colpiti dalla terribile mareggiata dell’ottobre 2018.

 Nel corso dell’incontro è stato fatto il punto sull’avanzamento dei lavori da parte dei Comuni e i futuri finanziamenti. Tenendo conto che scadranno il 30 settembre i termini per sottoscrivere i contratti per i lavori già impegnati e il 31 ottobre i termini per presentare le priorità per gli interventi da inserire nei piani 2020-2021.



Pubblicato il 2 / 9 / 2019

ā€¨

Articoli simili