Banca Carige: l'appello dei piccoli azionisti

Mancano solo 3 giorni alla data fissata per l'assembìlea  per decidere la sorte di Banca Carige. Quando tutto sembrava avviarsi verso una azione congiunta arriva l'appello dei piccoli azionisti guidati da Franco Corti contrari al riassetto basato sull’impegno di Fitd-Ccb. 

Corti rappresentando il gruppo chiamato “la voce degli azionisti” segnala tra l’altro la mancanza di “trasparenza circa finalità ed effetti dell’aumento proposto nonché sulle conseguenze sull’azionariato”. L’aumento di capitale vale 700 milioni di euro e costituisce parte del piano di rafforzamento insieme all’emissione di 200 milioni di bond subordinati Tier2.



Pubblicato il 17 / 9 / 2019