La protesta del pd in Consiglio Regionale

Anche il Partito Democratico ha protesta oggi contro la legge elettorale proposta dalla Lega.

Pippo Rossetto Consigliere Regionale ha così commentato: 

"Abbiamo fatto una provocazione in Consiglio Regionale per rendere evidente che, pur sapendo che il referendum sulla legge elettorale è incostituzionale, per motivi meramente politici Salvini ha piegato le assemblee legislative per fare propaganda e creare confusione nei cittadini.
Ho personalmente restituito al Presidente del consiglio regionale la tessera con cui voto perche non solo fanno una legge consapevoli che è anticostituzionale ma ci hanno impedito si votare uno per uno gli emendamenti perche hanno anche fretta di terminare i lavori.
Tutti gli esperti ascoltati hanno fatto presente che il quesito referendario passato è incomprensibile ai cittadini, lascerebbe se approvato il Paese senza una legge elettorale e la cosa non è costituzionalmente accettabile."



Pubblicato il 27 / 9 / 2019