Campo nomadi Cornigliano, entro due mesi lo sgombero

Il campo nomadi abusivo di Cornigliano sarà presto sgomberato. È quanto è emerso dall'assessore alla sicurezza del Comune di Genova Elena Fiorini. Nelle precedenti settimane la questura ha effettuato un censimento sulla popolazione che occupa un terreno privato in via Muratori. Non c'è ancora una data precisa ma il campo nomadi, secondo le promesse arrivate da Tursi, sarà dismesso entro i prossimi due mesi. Prima bisognerà trovare una nuova sistemazione per le persone che occupano il campo, un'operazione non facile aggravata dalla presenza di numerosi bambini costretti a vivere in condizioni igenico-sanitarie precarie.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 20 / 2 / 2017

Articoli simili