Nuovi artigiani in Liguria

 Sono 65 gli artigiani che hanno ottenuto la qualifica di “Maestro Artigiano 2019”. Salgono quindi a 151 i Maestri Artigiani in Liguria, imprenditori e maestri d’arte che da sempre credono nel marchio ‘Artigiani in Liguria’ promosso da Regione Liguria, il sistema Camerale e le associazioni di categoria - Cna Liguria e Confartigianato Liguria - per tutelare le lavorazioni artigianali, tradizionali e tipiche di qualità. 

La cerimonia di consegna è stata anche l’occasione per toccare con mano i prodotti artigianali e gustare le eccellenze enogastronomiche degli artigiani aderenti al marchio, che  certifica ben 23 lavorazioni artigiane garantendone non solo la qualità delle materie prime e della filiera della produzione, ma anche l’estro e l’ingegno dei maestri artigiani che con cura e passione realizzano le loro creazioni insegnando con professionalità e creatività il loro mestiere alle nuove generazioni.

 La cerimonia si è conclusa con l’annuncio del vincitore della competition tra pasticcerie “per la torta più rappresentativa del marchio Artigiani in Liguria” assegnato alla pasticceria Guano di Torriglia.

Il marchio comprende i seguenti settori: Birrifici artigianali, Legno ed affini, Prodotti artigianali Conservati, Ardesia della Val Fontanabuona, Arte orafa, Ceramica, Cioccolato, Composizione floreale, Damaschi e tessuti di Lorsica, Ferro battuto e Metalli ornamentali, Filigrana di Campo Ligure, Gelateria, Lavorazioni in pelle, Sedia di Chiavari, Restauro artigianale, Tappezzeria in stoffa, Materiali lapidei, Moda e accessori, Panificazione, Pasta fresca, Velluto di Zoagli e Vetro.



Pubblicato il 18 / 10 / 2019