Aggiornamento meteo

Questa mattina, verso le ore 5.00 un intenso e vasto fronte temporalesco che, seppur velocemente, ha attraversato quasi l’intera regione da ponente verso levante, escludendo in parte lo spezzino. La linea temporalesca originatasi in Costa Azzurra, sospinta in quota da fortissime correnti da sud-ovest è riuscita, temporaneamente, a forzare la forte ventilazione di scirocco che soffiava sulla regione dal weekend, responsabile delle intense precipitazioni e dei nubifragi che hanno colpito l’interno del Savonese nella giornata di domenica.

Le temperature minime della notte  erano su valori decisamente alti sotto l’influsso delle correnti meridionali richiamate sull’Italia dalla depressione in affondo tra Spagna e coste nord-africane. Valori costieri compresi tra 20 e 22°C con umidità in saturazione e formazione di foschie anche dense tendenti a nebbia lungo le riviere, tra 16 e 20°C nelle zone interne. Temperature che hanno subito un temporaneo calo di 2/3°C al passaggio della linea temporalesca e risultano in subitaneo aumento.

Aggiornamento fornito da Limet



Pubblicato il 21 / 10 / 2019