Capodanno 2019: una festa lunga tre notti

Un party lungo tre notti e musica per tutti i gusti, a condurre per mano Genova verso il nuovo anno.

Sarà una grande festa all’aperto il Capodanno di Genova, che quest’anno si farà in tre per accontentare tutti e offrire a residenti e turisti un programma di concerti vario e del tutto originale, iniziando già da domenica 29 dicembre per concludersi naturalmente nella notte di San Silvestro.

Piazza De Ferrari si trasformerà per tre giorni in un palcoscenico all’aperto, per un’entusiasmante partenza in musica del 2020, con un continuo alternarsi di cantanti, Dj, youtuber e rapper.

Il tutto sarà diretto, animato e condotto da Alberto Pernazza, che molti ricorderanno nel gruppo degli Ex Otago, ora anche opinionista in radio e tv, dopo una lunga esperienza anche come trend-setter, esperto di moda, musica e costume insieme con Dj 7&8 del genovesissimo Giovanni Carrara come dj resident.

La tre giorni di festa non vedrà solo spettacoli in piazza, Genova è infatti città d’arte che offre mostre e musei ospitati in palazzi di straordinaria bellezza, come i Musei di Strada Nuova, collocati a Palazzo Bianco e Palazzo Tursi, compresi nell’elenco dei Palazzi dei Rolli, Patrimonio dell’Umanità Unesco.



Pubblicato il 30 / 10 / 2019